Luca Ferla: Auto, Moto e Donne

Menu
  • Luca Ferla Consiglia - Luca Ferla consiglia | Il datore di lavoro non paga e il dipendente spara 3 colpi alla sua atuto

Luca Ferla consiglia | Il datore di lavoro non paga e il dipendente spara 3 colpi alla sua atuto

Il titolare di un azienda, colpevole di essere in ritardo col il pagamento degli stipendi, fa infuriare un dipendente che spara 3 colpi di pistola alla sua auto. Ci siamo andati vicini questa mattina, il dramma è stato sfiorato e un omicidio non si e' compiuto quasi per puro caso. Oggi, presso un azienda di Magnago, un dipendente ha sparato tre colpi di pistola contro l’auto del suo datore di lavoro, reo di essere in ritardo con il pagamento degli stipendi.

Poco dopo, sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Legnano, che hanno provveduto ad arrestare, per i reati di danneggiamento aggravato e porto abusivo d’arma da fuoco, il dipendente infuriato 

Poco prima dell accaduto, il dipendente di era recato in azienda verosibilmente per discutere della faccenda e, al termine di un litigio, ha deciso di uscire ed esplodere i 3 colpi d’arma da fuoco, tralantro detenuta illegalmente, all’indirizzo dell’autovettura del titolare che ha subito avvisato le forze dell’ordine.

Inizialmente aggressore ha tentato la fuga ma, la prontezza delle forze dell ordine, l' ha interrotta sul nascere.

L’arrestato è stato portato in carcere di Busto Arsizio a disposizione del magistrato di turno.